Ex Rams nella XFL

Manca meno di una settimana all’inizio dell’off season, che decreterà la fine di questo interminabile mese in cui, mancando il pathos dei playoff, in casa Rams ci si sta un po’ annoiando. Non che siano mancate le notizie, tra l’addio di Phillips, Peete e Fassell e l’ingaggio dei nuovi coach (ancora da ufficializzare, peraltro), ma indubbiamente la situazione è leggermente differente da 12 mesi fa, quando si attendeva con ansia il giorno del Super Bowl.Con l’inizio della off season coincide anche la partenza della rinnovata XFL, la lega di Vince McMahon che giocherà la sua prima partita una settimana esatta dopo il Super Bowl di Miami.

Per puro spirito campanilistico, seguiremo con particolare attenzione i Los Angeles Wildcats, ma un piccolo interesse in alcune delle altre sette franchigie potrebbe esserci, poichè sono diversi gli ex Rams che militeranno in questa nuova lega.

Proprio nei WIldcats troveremo il DT Boogie ROberts ed il WR Nelson Spruce, quest’ultimo protagonista di una grandissima pre season quest’anno. Assieme a loro farà parte della rotazione dei running back anche Larry Rise III, il folletto che ha riportato New Mexico State ad un Bowl dopo 56 anni nel 2017, che ha passato la preseason 2018 tra le fila dei Rams.

Altri volti noti a Dallas, dove il RB Lance DUnbar, l’OT Pace Murphy ed il LB Tegray Scales giocheranno per i Renegades.

Il QB Luis Perez guiderà invece lattacco dei New York Guardians, dove ci sarà anche il runningback Matthew Colburn.

Il figlio d’arte Austin Prohel sarà il WR dei Seattle Dragons e farà compagnia agli OT Michael Dunn ed Isiah Battle.
Infine il runningback Leonard Tillery riporterà un’aroma di Rams a St.Louis per i Battlehawks.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *