Pubblicato il calendario 2020

La NFL ha annunciato questa notte il calendario della stagione 2020, con qualche settimana di ritardo rispetto al solito per le ovvie ragioni legate all’incertezza sulla prossima stagione derivante dalla situazione relativa al Covid-19.
Goodell ha deciso di rilasciare un calendario completo, seguendo le date già predeterminate in maniera da essere comunque pronti ad un inizio regolare della stagione nel caso la situazione della pandemia dovesse normalizzarsi per tempo. Si fa sempre in tempo a rimaneggiare il calendario e definire una stagione ridotta, nell’eventualità questo si rendesse necessario.Gli avversari li conoscevamo già, e già sapevamo che la stagione 2020 sarà di media difficoltà, rispetto alle ultime passate. Con la NFC West ormai diventata una division di ferro grazie alla crescita dei Cardinals, i Rams troveranno un po’ di sollievo nelle partite fuori dalla division, anche se le squadre toste non mancano, a cominciare dai Dallas Cowboys che inaugureranno il SoFi Stadium nel Sunday Night della prima giornata.
Un calendario diviso in due parti uguali dal bye piazzato esattamente a metà, cioè alla nona giornata, ma che presenta alcune insidie nella programmazione di alcune partite.
La prima parte del calendario vede i Rams impegnati spesso in trasferta e sulla costa est, ma nella seconda parte del campionato i Rams si allontaneranno dalla West Coast solo per il Monday Night a Tampa Bay, giocando cinque delle ultime otto partite in casa.
Tutto sommato un buon calendario, comunque, che comprende cinque partite in prime time, il massimo consentito. Non vediamo l’ora di veder partire la stagione, ovviamente senza ulteriori intoppi e modifiche al calendario!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *