Con i Ravens la 17esima partita

La NFL ha ufficializzato poco fa l’allungamento della stagione a diciotto giornate con un bye, il che significa che ogni squadra giocherà una diciassettesima partita di stagione regolare. Gli avversari verranno stabiliti attraverso una rotazione delle conference, esattamente come viene stabilito l’incontro interconference che si gioca ogni anno, andando quindi a sfidare una squadra che si è classificata alla medesima posizione in division. Poichè la NFC West andrà ad incontrare la AFC South, i prossimi avversari di Los Angeles saranno i Baltimore Ravens, secondi classificati in Division lo scorso anno. La partita si disputerà a Baltimore.

Oltre a questa partita in più, la NFL ha stabilito alcune nuove regole anche per le partite internazionali, che dovrebbero riprendere dalla prossima stagione.

Oltre ad ospitare volontariamente una partita internazionale in occasione di una propria partita in casa, ad iniziare dal 2022 tutte e 32 le franchigie dovranno disputare una partita internazionale nell’aro di otto anni, il che significa da un minimo di due ad un massimo di quattro partite l’anno da giocarsi tra Europa/UK, Canada, Messico e Sudamerica.

Non è ancora chiaro se le partite internazionali riprenderanno già quest’anno, tuttavia. La NFL, infatti, sembrava intenzionata ad ospitare due partite allo stadio del Tottenham, ma nulla è ancora stato deciso in questo senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *