Defensive shuffle

Chiamarla rivoluzione è dir poco. Prima Bulger, poi Brown, ora una serie di cambiamenti in difesa. A Rams Park hanno deciso di provarle tutte.
Dopo l’allenamento mattutinoil coaching staff ha comunicato alcuni cambiamenti che saranno effettivi per la partita con i Bills, ed i cambiamenti non sono di poco conto.
Innanzi tutto Tye Hill ritorna titolare al posto di Fakhir Brown, e questa è forse la mossa più incomprensibile,dal momento che Hill viene costantemente battuto dal ricevitore che deve coprire. Sul lungo, sul medio e sul corto Hill riesce sempre ad essere fuori posizione.

Evidentemente Haslett non ritiene Manning Jr. pronto nemmeno per aspettare l’ambientamento del nuovo arrivato Craft.
La linea di difesa verrà praticamente ridisegnata, con l’ingresso di Cliff Ryan al posto di La’Roi Glover, Victor Adeyanju per James Hall ed il ritorno di Jake Long al suo posto naturale di DE destro.
Ottima la mossa di Ryan, poichè Glover sta mostrando tutti i segni dell’età, mentre Ryan nel suo anno da rookie aveva fatto vedere buone cose. Si tratta di vedere come risponderà alla chiamata di assunzione di responsabilità. Sensato l’avvicendamento tra Adeyanju, il cui punto forte è il gioco sulle corse, ed Hall, per cui le corse sono invece un incubo.
Non dovendo più assecondare Hall, Long potra’ tornare alla sua posizione naturale, e speriamo gli sia di beneficio.
Infine un cambiamento anche tra i linebackers, dove Quinton Culberson, che aveva fatto una buonissima preseason ma in regular season è stato seplicemente ridicolo, lascerà il posto al più solido Chris Draft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *