Stagione finita per Stanley

E con questo fanno 11. L’inserimento di Derek Stanley in injured reserve fa toccare ai Rams quota undici infortunati per la stagione, una delle injury list più lunghe della lega.
Stanley si era infortunato domenica durante un end around sul quale aveva perso la palla che era stata recuperata dalla difesa di Seattle e riportata in touchdown. L’infortunio era apparso subito serio, e Stanley non aveva terminato la partita. Gli esami medici id ieri sono però stati impietosi: lesione al legamento collaterale ed alla cartilagine del ginocchio, il che significa operazione entro un paio di esttimane e riabilitazione per i prossimi 6-8 mesi. Se siamo fortunati rivedremo Stanley al camp del prossimo agosto. E’ un vero peccato per questo giovane ricevitore che stava emergendo sia come backup, sia come ritornatore, ruolo in cui aveva fatto vedere cose egregie in questo scorcio di stagione.
A ritornare i calci per le ultime due partite di campionato ci saranno Dane Looker sui punt e Kenneth Darby sui kickoff.
Da notare ancora una volta (so che mi ripeto spesso, ma ho un’ammirazione infinita per questo giocatore) che Dane Looker sembrava destinato prima al taglio durante il camp, poi dopo l’infortunio, ed invece finisce, come tutti gli anni, per rivelarsi una delle pedine fondamentali di questa squadra. Non dimentichiamoci che nel caso Josh Brown non avesse recuperato questa settimana, sarebbe toccato a lui calciare i field goal contro Seattle, dopo una settimana di allenamento in cui aveva tenuto una media spaventosamente vicina al 90% entro le 40 yards.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *