Infine arriva Jalen Ramsey

Come già paventato ieri sera commentando la trade di Marcus Peters ai Baltimore Ravens, i Rams hanno completato la loro “giornata del libero scambio” acquisendo dai Jacksonville Jaguars il cornerback Jalen Ramsey in cambio della prima scelta al draft 2020 ed una prima e quarta al draft 2021. Non un prezzo scontato, ma tutto sommato una contropartita accettabile per un giocatore del calibro di Ramsey, che rappresenta un sicuro miglioramento nei confronti di Marcus Peters, il cui rendimento nella copertura a uomo molto spesso utilizzata da Wade Phillips è stato spesso molto sospetto.

Con l’acquisizione di Ramsey si conclude il giro degli scambi iniziato con l’acquisizione di Corbett e l’affare Peters/Young, andando a rimediare tre necessità impellenti createsi dopo gli infortuni di Matthews, Noteboom e Talib.

Ramsey arriva con un background non proprio incoraggiante (come Peters, del resto), che parla di liti con coach e compagni nello spogliatoio di Jacksonville, ma come già successo per le “teste calde” arrivate negli ultimi anni, confidiamo che Phillips saprà gestirlo al meglio tirando fuori il meglio da un giocatore che, nelle scorse stagioni, si è distinto per essere uno dei migliori cornerback dell’intera lega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *