Brockers firma con i Ravens

Primo colpo dalla free agency per i Rams: Michael Brockers ha firmato un contratto di 3 anni per 30 milioni con i Baltimore Ravens. Brockers è il primo dei tanti free agent dei Rams ad accasarsi altrove, dopo che Los Angeles non ha neanche provato a fare un’offerta per trattenerlo. Evidentemente Snead e McVay hanno ritenuto che, dopo otto anni con i Rams, fosse giunto il momento di cambiare qualcosa tra i giocatori da affiancare a Donald, anche perchè Brockers non ha avuto l’esplosione che ci si aspettava dopo che la partenza di Suh aveva fatto concentrare tutte le attenzioni sul numero 99. Donald, pur se costantemente raddoppiato o addirittura triplicato, è comunque riuscito ad avere una stagione superiore a Brockers, che non ha praticamente sfruttato le proprie opportunità.
Sono comunque stati otto anni intensi, per Brockers nei Rams, ed il suo bilancio è sicuramente positivo, tant’è vero che diverse franchigie hanno espresso interesse per la sua versatilità nel giocare praticamente in tutte le posizioni di linea difensiva.
A Los Angeles, con poco più di 20 milioni sul cap, la free agency è ovviamente un po’ bloccata. Si attendono notizie da Matthews, Littleton e Fowler Jr, ma circolano anche delle voci su possibili trade per Brandin Cooks e Todd Gurley.
Come sempre, siamo poco interessati al chiacchiericcio in stile Criscitiello: commenteremo solamente le operazioni concluse, come quella che ha visto Brockers lasciare i Rams per i Ravens.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *